Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Matteo Scotto

Curriculum Vitae

Matteo Scotto ha conseguito un master in European Governance and Regulation presso il Centro di ricerca per l’Integrazione Europea (ZEI) di Bonn. Al momento è un dottorando in Scienze Politiche presso l’Università di Bonn e collaboratore presso il programma di dottorato RUB-Europadialoge della fondazione Mercator presso l’Università di Bochum. Ha lavorato per due anni e mezzo presso il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico (DAAD), in particolare presso il dipartimento Europeo e per il programma speciale “Leadership for Syria”. Attualmente, è referente scientifico presso il Centro Italo-Tedesco per l’Eccellenza Europea Villa Vigoni.

Aree di competenza:

  • Project Management
  • Programmi Europei
  • Public Relations
  • Ufficio Stampa

Aree di studio:

  • Integrazione europea
  • Politica europea
  • Istituzioni dell’Unione europea
  • Processi decisionali dell’Unione europea
  • Democrazia nell’Unione europea
  • Relazioni EU-USA
  • Relazioni politiche fra Germania e Italia