Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Humanitarian Missions: An Italian-German Conversation on Europe, the United States, and the Global South in the Twentieth and Twenty-First Century

Informazioni

  • today dal 18/11/2019 al 20/11/2019
  • place Villa Vigoni
  • lock_outlineSu invito
  • Tutte le informazioni riguardanti l’evento vengono fornite dai coordinatori a cui spetta la responsabilità.
  • Coordinamento

    Prof. Dr. Sönke Kunkel, Freie Universität Berlin,

    Prof. Silvia Salvatici, Università degli Studi di Milano,

    Dr. Ilaria Scaglia, Aston University, Birmingham.

ABSTRACT

“Missioni umanitarie” esplora le idee, le pratiche, e le ragioni che spinsero europei ed americani a portare aiuti a persone bisognose in posti lontani . Gli storici che hanno studiato le ramificazioni dell’umanitarianismo spesso hanno trattato l’attivismo europeo e quello americano separatamente l’uno dall’altro. Per questo motivo, collegamenti, scambi, e trasferimenti sono rimasti inesplorati, così come lo sono stati collaborazioni, conflitti, e competizioni. Lo scopo di questo workshop è di analizzare questi aspetti finora dimenticati e di discutere approcci comparativi. Che differenze c’erano tra i due lati dell’Atlantico in termini sia di idee che di pratiche di assistenza? Quali visioni di umanità furono formulate? E che differenza fecero?