Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Continuano i convegni DFG nell'ambito delle scienze umane

Le recensioni come strumento della “Weltliteratur"

Goethe ha riunito la quasi totalità delle sue riflessioni relative al programma della ”Weltliteratur” nella rivista da lui stesso diretta “Über Kunst und Altertum“. Il genere della recensione su riviste letterarie gli appariva in quel contesto particolarmente adeguato alla creazione di reti letterarie transnazionali e di un dialogo che potesse oltrepassare i confini delle tradizioni nazionali. Mentre tuttavia il concetto di “Weltliteratur” è stato largamente indagato ed ha assunto la forza di paradigma di ricerca, l’aspetto del medium, tanto importante per Goethe, è rimasto sin qui poco considerato.

Il Colloquio di Villa Vigoni Le recensioni come strumento della Weltliteratur (Villa Vigoni 22.-24.10.2018) intende indagare il genere della recensione tra XVIII e XIX sec. nella sua dimensione non solo letteraria ma anche per esempio filosofica e, in particolare, le prospettive che tale genere è stato in grado di dischiudere alla letteratura in una dimensione globale.

Online il bando DFG - Villa Vigoni 2020 per la Cooperazione italo-tedesca nel campo delle Scienze Umane e Sociali

  • today dal 22/10/2018 al 24/10/2018
  • place Villa Vigoni